Intimi in pizzo, sempre di moda

Regalo
12 Gennaio, 2015

È inutile: il pizzo sarà sempre sinonimo di lingerie. Forse è per questo che non passa mai di moda, ma che si adatta, di anno in anno e di collezione in collezione,  alla tendenza del momento, senza mai perdere il suo eccezionale fascino.

Sensualità e ricercatezza, ma anche semplicità e discrezione: il pizzo è tutto questo e molto di più… Leggero, prezioso, romantico e seducente, può rappresentare non solo la sensualità, ma anche il sogno, quando i suoi ricami si tingono di un tenue color cipria e rimandano ai fiori profumati dei prati.

Il colore del pizzo è determinante per assegnargli il giusto significato. Il nero e il rosso indicano seduzione, audacia, determinazione; il bianco è il colore della sposa; mentre il color cioccolato si adatta splendidamente alle donne con la pelle chiara e i capelli biondi.

SONY DSC

La fisicità di una donna può essere esaltata o svilita dal pizzo: per questo consigliamo, ad esempio, a donne curvy di non indossare il rosso, che tenderebbe a involgarirle. Naturalmente, è sempre la classe e il portamento di una donna a dare il giusto significato al pizzo che indossa, ma aiutarsi non è mai sbagliato…

Negli ultimi anni, e quindi nelle ultime collezioni, abbiamo assistito a una nuova dirompenza del pizzo sulle passerelle, non solo più nascosto e utilizzato per un audace vedo/non vedo, ma protagonista di abiti e linee che sono, di volta in volta, principesche o semplici, sognanti o seducenti, color della spiga del grano o nere, per la sera o per il giorno. Insomma, ciò che una volta era nascosto agli occhi e svelato solo al desiderio, adesso è visibile, quasi ostentato, ma mai volgare e, soprattutto, presente in molte case di moda, per cui accessibile a tutte.

Dai fazzoletti ricamati e dalle tovaglie, il pizzo è scivolato sinuosamente sotto i vestiti delle donne e adesso esce allo scoperto, per farsi ammirare da tutti!

Ma torniamo alla vera protagonista della nostra analisi: la lingerie in pizzo. Le proposte sono molte e studiate per ogni tipo di donna. C’è la gamma dedicata alle più giovani, dove il pizzo è discreto e le nuance delicate e decise, ma capaci di valorizzare ogni tipo di forma. Si passa così dal rosa cipria con dettagli neri al grigio con tocchi di azzurro e pois, fino al blu elettrico e al fucsia o, addirittura, alle righe navy in rosso e blu.

Per chi continua ad amare la seduzione del pizzo, ecco che le trasparenze e la vita alta diventano le armi di seduzione raffinata della donna di oggi, che non ama gli eccessi, ma non riesce a rinunciare a quel lato da femme fatale che la contraddistinguerà per sempre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *